maggio 2017
maggio 2017
TORNA ALL'ELENCO
Immagine copertina news

Cavalcavia in A23. Partiti i lavori di ripristino

05 / 05 / 2017 05-05

Iniziati  da qualche giorno, i lavori per la riqualificazione del cavalcavia danneggiato sulla A23 Palmanova Udine, da lunedì 8 maggio  - richiederanno lo spostamento del traffico, in doppio senso di marcia, su un'unica carreggiata.  Fino ad ora, l'intervento era stato effettuato con la sola  chiusura di un tratto della corsia di marcia in prossimità del cavalcavia, oltre - naturalmente - alla chiusura del tratto della strada provinciale che passa sopra l'infrastruttura. Dall'8 al 20 maggio, invece, sarà chiusa completamente la carreggiata in direzione nodo di Palmanova e il traffico scorrerà, in doppio senso di marcia sulla carreggiata opposta. Seguirà poi una  seconda fase dei lavori, fase che prevede la chiusura delle corsie di sorpasso per consentire l'intervento nel tratto centrale del manufatto (tre giorni la durata prevista) mentre durante la terza fase,  pianificata nell'ultima parte del mese, la chiusura riguarderà la carreggiata autostradale in direzione Udine e il traffico scorrerà, a doppio senso di marcia, in quella opposta. L'intervento durerà circa 70 giorni, ma la parte finale dei lavori, che comprendono anche la riqualificazione del guard rail a lato della strada provinciale numero 71 Palmanova-Felettis che passa sopra il cavalcavia, non avranno impatto sull'autostrada. Tutta l'organizzazione dell'intervento, infatti, è stata pianificata per ridurre al minimo i disagi al traffico. La riqualificazione del cavalcavia, porterà un beneficio anche al territorio perché il manufatto, al termine dei lavori, potrà sopportare un carico maggiore e quindi potranno transitare anche i mezzi pesanti fino a 44 tonnellate di peso. Questo grazie all'attivazione di un senso unico alternato, gestito con impianto semaforico.