TORNA ALL'ELENCO
Immagine copertina news

Tazzina alert: è ora di un coffee break

28 / 01 / 2020 28-01


Dall'auto che ti avvisa quando è ora di idratarsi a quella di "gomma" che salva i passanti. Sempre più hi - tech e super accessoriate: le automobili fanno passi da gigante. Non tutti i gadget sono proprio indispensabili, ma alcuni però sono decisamente utili, soprattutto quelli che monitorano le condizioni psicofisiche del conducente, allertandolo quando è ora di fermarsi.
Normalmente, quando si guida per lunghi tratti come in autostrada è importante concedersi un break ogni due ore. Rilassarsi con un bicchiere d'acqua fresca e fare quattro passi sono azioni semplici, che aiutano a distendere mente e fisico per affrontare il resto del viaggio con lucidità. Non sempre, però, l'automobilista fa una sosta. Per fortuna ci pensa l'automobile a ricordarglielo, come nel caso di Mercedes. La casa automobilistica ha da poco festeggiato l'anniversario (10 anni!) di Attention Assist Alert. Un sistema sofisticato che, "grazie a segnali ottici e acustici, avvisa quando riconosce i tipici sintomi di stanchezza o disattenzione". Il sistema analizza il comportamento del guidatore esaminando le sterzate. Sul display compare in tempo reale la misurazione dello stato di attenzione dell'automobilista. Se il livello di concentrazione è troppo basso scatta l'alert a forma di tazzina sul monitor accompagnato da un segnale acustico. In questi dieci anni oltre 14 milioni di veicoli sono stati dotati di questo utile e prezioso apparato.