TORNA ALL'ELENCO
Immagine copertina news

Autovie Venete. Servizi essenziali garantiti

16 / 03 / 2020 16-03


Periodo difficile, dobbiamo impegnarci tutti. Autovie Venete è una grande squadra e sta cercando di dare il meglio garantendo, in autostrada, tutti i servizi fondamentali per consentire la mobilità delle merci e delle persone che devono spostarsi per motivi di lavoro o di forte necessità. Ausiliari alla viabilità, manutentori, tecnici degli impianti, operatori del centro radio informativo sono tutti al lavoro per mantenere l'autostrada sicura ed efficiente. Anche le aree di servizio, per garantire ristoro agli autotrasportatori e a chi viaggia, sono operative con i seguenti orari e servizi:

in A4 aperti H24
in A23 dalle 6 alle 22 è attivo il ristoro - bagni aperti H24
in A28 dalle 6 alle 22 - bagni aperti H24
in A57 aperti H24

rifornimento carburante servito o self service aperti

Per quanto riguarda i cantieri per la realizzazione della terza corsia, i lavori sono stati sospesi a partire da oggi, lunedì 16 marzo.
"Una decisione sofferta ma indispensabile ? spiega il direttore operativo Enrico Razzini che è anche Responsabile Unico del Provvedimento per il Commissario -  per due ordini di motivi: il materiale che di fatto non arriva più e la situazione psicologicamente difficile delle maestranze, la maggior parte delle quali provengono da Veneto, Lombardia e dal Sud che desiderano rientrare a casa visto l'incremento dei casi di corona virus. Non soltanto: alcune modalità di lavorazione, potrebbero essere di difficile attuazione rispettando le misure di prevenzione."
La sospensione dei lavori è stata decisa di concerto con le imprese operative in cantiere. "Stiamo affrontando una situazione inimmaginabile, che definire complessa è un eufemismo - commenta il presidente di Autovie Maurizio Castagna ? consapevoli che il nostro compito primario è quello di garantire, a chi nonostante tutto deve lavorare, le più appropriate condizioni di sicurezza. In questo modo abbiamo cercato di mantenere, per quanto è stato possibile operativi i cantieri, così come intendiamo garantire l'operatività della Società per quanto riguarda la gestione dell'autostrada".