TORNA ALL'ELENCO
Immagine copertina news

Adotta a distanza uno spicchio di Grado

24 / 04 / 2020 24-04

Sostenere i "luoghi del cuore" è l'iniziativa solidale lanciata da Consorzio Grado Turismo per aiutare concretamente le imprese dell'Isola del Sole a risollevarsi in questo periodo di emergenza sanitaria. Contribuire alla vita delle imprese locali che non possono lavorare durante il lockdown è possibile fin da ora. Come?
Sulla piattaforma online Grado My Happy Place sono state riunite tante attività (alberghi, bar, negozi, agenzie immobiliari, stabilimenti balneari) fra le quali chi accede può scegliere quella del cuore. La "donazione" inviata tramite Pay Pal si trasformerà in voucher spendibile in futuro. Sono oltre cinquanta le aziende - suddivise per categoria - con nome e foto che fino ad ora hanno aderito all'iniziativa iscrivendosi alla piattaforma, ma è un elenco che ogni giorno si arricchisce.  
«Grado ha una storia ultracentenaria - ha commentato Thomas Soyer, presidente del Consorzio - e nel corso dei secoli ha affrontato calamità devastanti, ha superato due guerre mondiali e la crisi dei primi anni Duemila. È stata danneggiata, ma ha sempre saputo rinascere, più bella e ospitale di prima. Tutti noi operatori turistici contiamo sugli aiuti che arriveranno dallo Stato, ma siamo consapevoli che dobbiamo darci da fare in tutti i modi, anche coinvolgendo i nostri clienti che, lo sappiamo, ci portano nel cuore. Per questo abbiamo pensato a sviluppare "Grado My Happy Place", un canale attraverso il quale chiunque può contribuire a sostenerci. Con un vantaggio in più: quando verrà da noi a spendere il suo voucher, sarà considerato come "gradese d'adozione", una sorta di cittadino onorario, insomma". #insiemecelafaremo
https://it.gradomyhappyplace.com

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa
  -Studio Giornalisti - Adriano Del Fabro - 338.3245229 - adelfabro@essegipress.it
  -Studio Agorà - Marina Tagliaferri - agora@studio-agora.it - www.studio-agora.it